Opéra è un brand che nasce dalla volontà della Designer Carlotta Bellucci, di unire le sue due passioni: la danza e la moda. Ricorda molto l’Opéra di Paris. Sebbene sia un nome generico racchiude l’Universo del Teatro, la Danza e l’Opera Lirica….

È una parola con molti significati: rappresenta un’Istituzione, qualcosa di materiale o visivo, un’azione come operare, nel nostro caso operare nel mondo della moda, del balletto e della lirica.
Spesso capita di sentire: “io sono legata, non riuscirei mai a fare quelle giravolte, sono proprio scoordinata, sono impedita, non dirmi di ballare che sono incapace, mi piace la danza, ma solo vederla perché non sono proprio in grado… “.
Sebbene queste frasi siano dei cliché, se ci pensiamo bene, noi usiamo il corpo ogni giorno per ogni azione e la danza parte dal movimento quotidiano, rendendolo armonico e portandolo poi all’estremo.”
Alcune delle nostre collezioni si ispirano al balletto.
Tulle, satin, taffetà sono i tessuti guida delle Collezioni.
La donna di Opéra è una donna dinamica, attiva, giovanile, sportiva ma allo stesso tempo Chic. Negli outfit, si uniscono parti di tutù ad abiti morbidi, che permettono la vestibilità e il comfort dello sport, tutto ciò decorato con elementi che troviamo nei corsetti delle danzatrici e che rendono il capo ancora più elegante.
Al pret a porter femminile, è dedicata l’idea di creare delle Capsule Collection annuali. I nostri tessuti sono Italiani, come lo è anche la produzione artigianale, all’insegna del Made in Italy.

CARLOTTA BELLUCCI

Carlotta Bellucci è romana doc, nonché figlia di artisti.
La sua expertise nel mondo della creatività era già delineata dalle sue origini, dal suo DNA. Il padre della fashion designer è un pittore, la madre realizza manualmente, oggetti in feltro con apprezzata creatività, mentre uno zio è un noto artigiano di Pelletteria. Completano la famiglia di designer e creatori una nonna, che lavorava come sarta nell’atelier delle Sorelle Fontana e l’altra nonna, che disegnava e realizzava Lumi unici e di grande effetto.
Carlotta, grazie alla sua famiglia, si avvicina in un modo più che naturale al Mondo dell’Arte ed inizia i suoi studi di graphic design e, contemporaneamente, dopo anni di studi di danza classica e contemporanea, frequenta l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Frequenta l’Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (ISIA DI ROMA), laureandosi in Industrial Design e si specializza all’Accademia di Belle Arti di Roma in Fashion Design. In questo modo coltiva anche la sua seconda passione che la porta a lavorare come stilista/designer e performer a Londra e a Parigi. In queste città la donna danza, fa da coreografa e partecipa alle fashion week.